Archive for the La poesia Category
0
Dalla selva delle esili memorie
          (EDIZIONI DBS, FELTRE, 2008) Con una nota di Giuseppe dal Ferro Tutti i diritti di DALLA SELVA DELLE ESILI MEMORIE sono ceduti dall’autore all’ADVAR cui serve rivolgersi per acquisire il volume (Assistenza domiciliare gratuita Alberto Rizzotti Onlus) www.advar.it info@advar.it 0422 358311 Nella poesia di Gian Domenico Mazzocato, scrive Giorgio Bárberi Squarotti, “è il senso di una parola che viene fuori superando barriere enormi di silenzio, come dal fondo dei secoli”. Tempo, memorie domestiche, spazio, paure del quotidiano sono l’impasto di questa poesia “dura, aspra, irta come per una fatica del dire”. Mazzocato raccoglie nella sua selva popolata da esili memorie (fantasmi e corpi vivi ad un tempo) i versi scritti negli ultimi anni. Dopo Il fuoco vecchio e Straniarsi è qui (va ricordata anche la partecipazione assieme ad altri tre poeti a Diapason con variazioni) è questa la sua terza silloge. Poesia impressionistica, poesia della... Continue Reading
0
L’inedito
Alla ricerca dell’airone rosso (inedito) che sia o che non sia o che il dubbio non sia arrivato al nodo suo ultimo e si decida che sì o no  ma... Continue Reading
0
Immagini del regno
(Discorso Diretto, Edizioni Canova, Treviso, Quaderno 9, 1985)   Se mai i frammenti di mia vita -scomposti e irrazionali entro la geografia della morte-. hanno raccolto un senso, è stato... Continue Reading
0
Diapason con vibrazioni
(Marton Editore, Treviso, 1981, Introduzione di Aldo Piccoli).   L’ISOLA DEL PENSIERO Staccò un colpo di remi l’isola questo mio andare piano. Fu un giro di vento e tranquillo inseguire:... Continue Reading
0
Straniarsi è qui
(Forum Edizioni, Forlì, 1980, Introduzione di Giorgio Barberi Squarotti)   (A MIO PADRE) Quante volte –fatti larva- abbiamo atteso il nostro simulacro salire la curva del prato oltre la verde... Continue Reading
0
Il fuoco vecchio
(Marton Editore, Treviso, 1976, Introduzione di Enzo De Mattè) ARIDITA’ Fino a quando crederò nella presunzione consolatrice di uno scrivere già adulto? Non mi sono serviti –non ho posseduto- i... Continue Reading
1